Ascolta “Chiaroscuro. Italogaze 2018”, la compilation di shoegaze italiano

Cover di Andrea Borraccino

Di che cosa parliamo quando parliamo di italogaze? Di un punticino a malapena visibile nel pianeta dello shoegaze? Ovviamente no. Stiamo parlando invece di una scena che è tra le più vitali al mondo, che negli anni ha saputo costruire un percorso che è risultato credibile sin dall’inizio e che ha portato rapidamente alcune band a diventare un punto di riferimento e un termine di paragone. Chiaroscuro. Italogaze 2018, compilation curata da Seashell Records, Vipchoyo Sound Factory e Shoegazin’ Your Wavesfa il punto della situazione dello shoegaze e del dream pop in Italia, una fotografia molto mossa  perché molto mossa è questa realtà: se ascolti queste tredici band ti rendi conto infatti che si sono divertite a mischiare le carte, a non seguire le regole, a trovare una strada che non è proprio quella che ci aspetterebbe, a ulteriore dimostrazione che la scena italogaze sa essere sorprendente, oltre che elettrizzante. E allora ecco che si riparte da qui, da questa compilation: In Her Eye, Weird., The Mystic Morning, Electric Floor, Mary’s Restless Dream, Lay, Obree, Stella Diana, Klam, Novanta, The Yellow Traffic Light, BeStrass, Rev Rev Rev. Se la scena troverà supporto, Chiaroscuro sarà solo l’inizio di qualcosa di più grande. Ascolta, scarica, diffondi: ora tocca a te.