Addio Kimono Lights, benvenuti Tvfuzz

Kimono Lights

Se non conosci la storia dei Kimono Lights faresti meglio a recuperare questa lacuna e a dare il giusto tributo a una band che non c’è più e che ha contribuito a costruire da zero questa scena piccola e combattiva che risponde al nome di italogaze. Lo scorso aprile i Kimono Lights hanno annunciato lo scioglimento (“Abbiamo dovuto capire e accettare che il nostro legame e le idee non erano più le stesse”) e adesso, a distanza di un paio di mesi, pubblicano un ultimo brano, intitolato Hollywood gaze. Una traccia che mescola Nirvana e shoegaze e che sarebbe stato bello ascoltare dal vivo, incendiando i cuori come succede in quei concerti in cui sai che non c’è distanza tra chi suona e chi ascolta.

 

Due ex membri dei Kimono Lights, il cantante e chitarrista Andrea Crispy Smiths e il bassista Manuel Fabbri proseguono con un nuovo progetto, Tvfuzz. Di cui sono stati pubblicati due singoli, OddVintage time: il primo è un post punk figlio dei Cure dei primi anni Ottanta, il secondo è un pezzo tra dream pop e indie rock, non troppo distante da certi brani dei Deerhunter. Nomi importanti e buone premesse, in attesa di saperne di più.